Design How-to
~ 7 minuti letti
52364 visualizzazioni
valutalo
13 febbraio 2019

Come aggiungere una GIF animata in Outlook

Stripo / Blog / Come aggiungere una GIF animata in Outlook

Vuoi mandare delle GIF usando Outlook? Sei fortunato, Outlook ha annunciato che a partire da questo febbraio inizierà a supportare la presenza di GIF animate nelle email.
Ottime notizie per il 9% delle persone che, secondo Litmus, usa Outlook.

Stripo Gifs in Outlook Top 5 Email Clients

Vale per tutti quelli che usano questo client? No!

Ecco dove si potranno vedere le GIF nelle email da adesso in poi:

  • Outlook per Office 365, versione desktop — nuovo;
  • applicazione di MS Outlook per dispositivi mobile;
  • applicazione di Outlook 2003;
  • applicazione di Outlook per Mac;
  • versioni web sia per mobile che per desktop.

Come inserire le GIF nei modelli di email in HTML per Outlook con Stripo

Le GIF possono essere inserite nei modelli esattamente come le immagini:

  • Trascina il blocco (modulo) di base “Immagine” nel modello;
  • carica una GIF;
  • oppure incolla un link adatto;

Stripo GIFs in Outlook Adding Link

  • fatto!

Restrizioni per le GIF nell’applicazione desktop di Outlook:

  1. Nell’applicazione per desktop, Outlook riproduce automaticamente le GIF solo tre volte. Per vederla una quarta volta il destinatario deve premere il pulsante “play”.
    Nota: nella versione web di Outlook e nell’app per dispositivi mobile, le GIF vengono riprodotte automaticamente ogni volta che l’email viene aperta.
  2. Se aggiungi 4 o più GIF all’email, nessuna di esse sarà riprodotta automaticamente. Chi riceve l’email dovrà premere il pulsante play per riprodurle. Questa funzione è utile perché troppe GIF tutte insieme possono causare attacchi epilettici. Outlook in questo modo dimostra di tenerci ai suoi utenti.
    Nota: nella versione su web non ci saranno pulsanti di riproduzione. Le GIF caricheranno e saranno riprodotte in maniera automatica.

Soluzione di ripiego per chi usa versioni più vecchie di MS Outlook

I destinatari che usano Outlook 2007, Outlook 2010, Outlook 2013, Outlook 2016 e anche Outlook 2019 continueranno a vedere immagini statiche, ossia il primo frame della GIF animata.
Ma ovviamente vuoi che tutti i tuoi clienti vedano la GIF che hai inserito, soprattutto se comunica informazioni importanti o ha altri scopi ben precisi.
Ecco quindi un modo di inserire una GIF per destinatari che usano versioni meno recenti di Outlook:

  • aggiungi sempre un link a una versione web dell’email (alcuni usano la dicitura “visualizza online”);

Stripo GIFs in Outlook View Online

  • puoi anche inserire una nota che dice “visualizza come GIF sul web”.

Consigli e migliori tecniche per l’uso delle GIF nelle email

Attenzione: purtroppo con l’enorme diffusione di GIF, video e videogiochi nel mondo si è sviluppato un nuovo tipo di epilessia, l’epilessia fotosensibile. Ne soffre il 3% della popolazione. Quindi oltre a impegnarci perché le GIF siano appropriate e utili, dobbiamo anche assicurarci che siano sicure.

Quando scegli una GIF animata per la tua email in HTML, ricordati di seguire questi consigli per preservare la salute dei destinatari:

  1. La regola cardinale consiste nell’inserire una sola GIF sullo schermo. Alcune marche ne usano 2-4, ma questo può causare capogiro in chi riceve le email;

  2. Tieni le GIF entro i due flash al secondo per evitare di causare attacchi di epilessia fotosensibile. La soluzione sta nel lasciare che le immagini nelle GIF cambino in modo lento e graduale. Un altro aspetto da considerare è che non è necessario animare i banner interi, ci si può limitare ad animare qualche piccolo elemento. 

Stripo GIFs in Outlook Monica Vinader Animated Text

Normalmente le GIF hanno un ruolo essenziale nelle email. Infatti:

  • possono essere un breve manuale d’istruzioni;
  • mettono in mostra qualche prodotto in una sola schermata;
  • ti lasciano dimostrare le caratteristiche uniche dei tuoi prodotti. Ricorda solo di far sì che gli elementi o le immagini nella tua GIF animata cambino lentamente, senza scatti, per proteggere gli utenti dal capogiro;

Stripo GIFs in Outlook Adidas Changing Colors

  • Le GIF che inserisci nelle email di Outlook informano i tuoi clienti dei prodotti da uomo e donna che vendi. Così facendo ottieni nuovi clienti, e se fai prodotti per entrambi i sessi non sei costretto a trascurarne uno nella presentazione dei prodotti.

Stripo GIFs in Outlook Showcasing Assortment

  • ti permettono di mostrare i vari colori disponibili per il prodotto in questione — invece di inserire varie immagini per mostrare i colori, puoi farlo con una sola GIF, risparmiando spazio prezioso;
  • ti permettono di far vedere ai clienti un’immagine ravvicinata del prodotto che pubblicizzi;

Stripo GIFs in Outlook Close-Up

  • rimpiazzano i video;
  • fanno sì che non sia necessario scorrere sopra l’immagine e sostituiscono carousel e altri elementi interattivi;
  • richiamano l’attenzione dei clienti agli elementi su cui vuoi che si soffermino. Non servirà animare l’intero banner, per farlo risaltare basterà animare il testo che contiene. Questo svolge due funzioni: attira l’attenzione dei destinatari sul banner e rende la tua email unica e più elegante.

Stripo GIFs in Outlook Drawing Attention to Important Information

Il supporto alle GIF da parte di Outlook è davvero un’ottima notizia, non solo per le società che usano questo client di posta elettronica. Chi fa marketing via email non dovrà più preoccuparsi che qualche abbonato (all’incirca un decimo del totale) non riesca a vedere GIF che magari contengono istruzioni o descrizioni. Le nostre GIF e le nostre email possono mantenere la loro bellezza e l’utilità a prescindere dal client.

Voglio solo ricordarti che Stripo ti permette di creare facilmente email in HTML per Outlook, e poi di esportarle su Outlook in 2 semplici passi. Usa Stripo per inviare email eleganti e piacevoli a colleghi e amici.

Rimani sempre informato sulle ultime notizie, alle guide, agli articoli e alle tecniche relativi all'email marketing