Design Struttura Modelli
~ 10 minuti letti
71166 visualizzazioni
valutalo
14 dicembre 2018

I Migliori design di piè di pagina per le newsletter

Stripo / Blog / I Migliori design di piè di pagina per le newsletter

Le prime impressioni contano, e questo è il motivo per cui lavoriamo duramente sul design dei modelli dell' email ed è il motivo per cui la maggior parte di noi trascura il piè di pagina delle newsletter – pensiamo che sia qualcosa di non veramente necessario. Beh, sbagliamo.

Cos'è un piè di pagina in una newsletter? E' l'ultimo blocco di una newsletter. Di solito, contiene informazioni di contatto, come il nome del marchio, l'indirizzo del sito web, l'indirizzo postale e i link di annullamento del piano. Ma un complesso piè di pagina in una e-mail è molto di più di questo.

Stripo-Footer-Monice-Vinader

(Piè di pagina nelle newsletter di Monica Vinader)

Secondo le regole del GDPR, che hanno validità legale nell'UE, e le norme CanSpam, siamo obbligati a ricordare a tutti i destinatari il motivo per cui li abbiamo contattati, come abbiamo ottenuto il loro indirizzo e-mail e offrire la possibilità di cancellarsi dalle nostre newsletter con un solo click (single opt-out). Queste informazioni dovrebbero essere messe nel piè di pagina dell'email.

Quindi, il piè di pagina delle newsletter, noto anche come firma delle newsletter, svolge due importanti missioni:

  1. Fornisce la prima impressione ai destinatari sulla nostra newsletter;

  2. Ci aiuta a rispettare le norme del GDPR e del CanSpam.

Stripo Footer Annulla l'iscrizione

(Piè di pagina nelle newsletter di Forever21)

I migliori piè di pagina delle newsletter coinvolgono il nostro pubblico, permettono di vendere e avere un feedback positivo.

I migliori design di piè di pagina per le newsletter

Utilizzando alcuni consigli e idee che illustreremo qui a seguire, migliorerai il tuo CTOR.

1. Mostrare gratitudine e apprezzamento

Sì, perdiamo tantissimo tempo per creare delle newsletter che funzionino, cerchiamo materiali interessanti e rilevanti, offriamo sconti... allora chi deve ringraziare chi? Certamente, NOI dobbiamo essere grati ai nostri destinatari per la loro attenzione, tempo e fiducia.

Stripo Footer Grazie CNN

(Piè di pagina nelle newsletter di CNN, Brian Stetler).

Sfortunatamente, solo alcuni email marketer lo fanno.

2. Chiedere un feedback sulle newsletter

Litmus ha calcolato che in media impieghiamo 9,6 ore sull'intero processo di creazione delle newsletter. Certamente, dopo tutto questo lavoro, vogliamo sapere se abbiamo avuto successo e se i destinatari sono soddisfatti di questa particolare campagna. Ci sono due modi per farlo:

a) usare emoji/stelle per valutare la tua newsletter

Stripo Footer Pets of AWeber 1

(Piè di pagina nelle newsletter di AWeber)

In questo caso, il tuo ESP ti fornirà un rapporto dettagliato sui click.

b) chiedendo ai destinatari di inviare il loro feedback

Comic Footer Feedback CNN

(Piè di pagina nelle newsletter di CNN)

Quando lavori sul design del piè di pagina delle newsletter e scegli il modo di chiedere ai clienti di valutarti, tieni presente lo stile del tuo marchio.

3. Permettere ai destinatari di aggiornare le loro preferenze

Cambiamo, i nostri gusti cambiano, i nostri figli crescono, ci trasferiamo in altri paesi - non c'è da meravigliarsi se il nostro interesse per alcune newsletter svanisce.

Il link "Aggiorna preferenze" non è un elemento obbligatorio delle newsletter, eppure è molto utile perché impedisce a migliaia di clienti di cancellarsi dalle nostre newsletter.

 Preferenze email di Stripo Footer

(Piè di pagina nelle newsletter di Grammarly)

Prima di offrire ai destinatari di aggiornare le loro preferenze, è necessario creare una landing page adeguata con un'offerta che attiri l'interesse dei destinatari.

Nota: è assolutamente importante qui aggiungere anche la casella di spunta per “l'annullamento dell’iscrizione da tutte le liste di newsletter”.

4. Aggiungere una foto

Far conoscere meglio la nostra azienda agli utenti ci aiuta a costruire relazioni più forti con loro. Quando un'utente vede la foto del CEO o della persona che ha curato questa email, il messaggio sembra più convincente. Assicurati di aggiungere l'indirizzo email di questa persona.

Stripo Footer Foto del mittente

(Piè di pagina nelle newsletter di PinPointe)

Il design del piè di pagina delle newsletter è semplice, non eccessivamente pieno di sfondi luminosi. Eppure, a mio parere, questo è uno dei migliori esempi di piè di pagina in una newsletter.

5. Posizionare il logo dell'azienda

Sì, i tuoi destinatari sanno bene chi è il mittente. Ma mettere il logo del tuo marchio nel piè di pagina della newsletter aiuterà alcuni di loro a visitare il tuo sito più rapidamente.

La mappa dei click delle nostre newsletter dimostra l'importanza del logo.

Logo del marchio ClickMap footer Stripo

(Screenshot di un report di una mappa dei click di una newsletter)

Come puoi vedere, il 4% dei destinatari ha cliccato sul logo.

6. Aggiungere le icone dei social network

Seguire questo consiglio è una delle migliori pratiche per il design del piè di pagina nelle newsletter. Perché dovremmo farlo?

Abbiamo bisogno di sincronizzare le newsletter tramite email e social network, dato che questi sono i canali più potenti del marketing digitale.

Questa mappa dei click mostra che il 4% dei destinatari che hanno aperto l'email ha cliccato sull'icona di Youtube, il 4% ha cliccato sull'icona di Facebook, e il 6% e il 9% ha cliccato, rispettivamente, sulle icone di Instagram e LinkedIn.

Mappa di clic Stripo-Footer

(Screenshot di un report di una mappa dei click di una newsletter)

Solo per ricordare: Facebook ha 2,27 miliardi di utenti attivi al mese, e Instagram ha raggiunto il livello di 1 miliardo di utenti.

Non aver paura nel rendere le icone dei social media ben visibili e colorate all'interno delle tue newsletter, certamente se questo si sposa bene con lo stile del tuo marchio.

Alcuni marchi aggiungono semplicemente dei blocchi con le icone dei social network, altri dicono "Let's get social", e altri, invece, come Readdle, ci chiedono di mettere "mi piace" su Facebook.Stripo Footer Social Media Icone Colorate

Stripo-Footer Readdle Like-Us-su-Facebook

(Piè di pagina nelle newsletter di Readdle)

Buona idea per guidare più utenti verso i canali Facebook o Youtube.

Nota: vogliamo ricordarti che puoi risparmiare una notevole quantità di tempo nell'aggiunta di link e icone dei social network con Stripo. Devi compilare tutte le informazioni sulla tua azienda e aggiungere i link dei social network quando ti registri con il nostro sistema. E la volta seguente, quando inizierai una campagna di newsletter, dovrai solo aggiungere il blocco "Social" al modello, e il nostro sistema aggiungerà automaticamente le icone e i link che hai specificato nel tuo profilo.

Per informazioni più dettagliate su come farlo, leggi questo articolo .

7. Aggiungere un link di affiliazione

Un altro ottimo modo per promuovere le tue newsletter via e-mail e ottenere nuovi iscritti è l'aggiunta di un link di affiliazione nel piè di pagina delle newsletter.

Le statistiche dimostrano che questo funziona meglio dell'aggiunta dell'opzione "condividi" al centro dell'e-mail. Questo dipende dal fatto che siamo propensi a condividere qualcosa che troviamo davvero formidabile. I destinatari devono terminare di leggere l'email prima di decidere se vogliono condividerla o no.

Ma se l'utente è arrivata a leggere la tua email fino al piè di pagina, è probabile che l'abbia trovata interessante. Di conseguenza, è probabile che la condivida con i suoi amici.

Stripo Footer Fai riferimento e guadagna

(Piè di pagina nelle newsletter di FilterEasy)

E un buon modo per incoraggiare i clienti a condividere le tue email è un incentivo in più.

8. Condividere i tuoi risultati e la tua storia

Se hai qualcosa di cui andare fiero, allora mostralo. Tutti amiamo sapere che usiamo prodotti di alta qualità, che i marchi che ci piacciono a noi sono apprezzati anche dagli altri. Quindi, una piccola dimostrazione non farà male?

Comic Footer DArtagnan

(Piè di pagina nelle newsletter di Prezzo)

Stripo Footer The Green Bank Hotel

(Piè di pagina nelle newsletter di Green Bank Hotel)

Perché non vantarsi che sei consigliato da TripAdvisor?

9. Rendere il piè di pagina delle newsletter informativo

Nel caso in cui gestisci un business offline e hai negozi/uffici offline, devi fornire ai clienti una mappa e gli orari di lavoro.

Gli hotel e gli ostelli devono aggiungere anche un numero di telefono.

Stripo-Footer-Shopify

(Piè di pagina nelle newsletter di Shopify)

È facile aggiungere una mappa con Stripo:

  • devi trascinare l’immagine nel tuo modello;

  • inserire un'immagine della mappa;

  • aggiungere un link che porta direttamente su Google.map con il tuo indirizzo già inserito o salvato come personale. I clienti dovranno solo inserire la loro posizione, e Google Map li condurrà dritti da te.

Stripo Footer GIF Come aggiungere una mappaSe i tuoi ospiti o clienti si perdono, usano la mappa per tornare a casa.

10. Aggiungere un link diretto alle FAQ

Se vuoi facilitare la vita dei tuoi clienti e diminuire il lavoro al tuo supporto tecnico, fornisci ai destinatari un link diretto alla pagina delle FAQ, dove sarà possibile trovare le risposte in maniera autonoma, senza contattare il servizio clienti. Coloro che amano affrontare i problemi da soli lo apprezzeranno. Mentre altri apprezzeranno l'indirizzo e-mail del servizio clienti.

Stripo-Footer-FAQs

(Piè di pagina nelle newsletter di Headspace)

11. Aggiungere un menu al piè di pagina delle newsletter

Questo passaggio è importante quando la tua email è abbastanza lunga. I lettori non hanno bisogno di scorrere tutto il testo per arrivare al menu.

Menu piè di pagina Stripo di Apple

(Piè di pagina nelle newsletter di Apple)

Questa schermata di una mappa dei click dimostra che i menu nel piè di pagina delle newsletter sono una delle migliori soluzioni per il design del piè di pagina.

Menu piè di pagina Stripo Fare clic su Mappa

(Questa mappa dei click è stata fornita da un marchio che ha preferito rimanere anonimo, quindi ho dovuto cambiare il design del piè di pagina).

Sì, ha ottenuto solo il 6% del totale dei click, ma comunque vale la pena aggiungere il menu

12. Utilizzare un design festivo

Chi ha detto che i piè di pagina e le intestazioni devono essere noiosi e sempre in bianco e nero?

Se non gestisci uno studio legale, allora perché non rendere il design del tuo piè di pagina abbastanza festoso?

Non sei obbligato a cambiare colori, a cambiare font (è possibile anche aggiungerne alcuni personalizzati con Stripo), anche se puoi farlo liberamente, prendiamo come esempio le newsletter di Natale. Di sicuro, puoi aggiungere della neve, cervi, ecc. per le vacanze Natalizie, o, ad esempio, un pipistrello per le newsletter di Halloween.

Puoi anche aggiungere un breve augurio a piè di pagina. Esprimendo lo spirito natalizio.Stripo Footer Halloween Newsletter Piè di pagina con i pipistrelli

"Buon Natale dal 1973" è probabile che faccia sorridere i destinatari. Personalmente, avrebbe questo impatto su di me?Decorazioni stagionali del piè di pagina Stripo

Sommario

Utilizzando questi consigli, mostri ai tuoi clienti che ci tieni a loro.

Quindi, quali altri consigli si dovrebbero tenere a mente per creare un piè di pagina che funzioni davvero:

  • Non preoccuparti delle dimensioni del design del piè di pagina. La sua larghezza deve coincidere con quella dell'intera email. La lunghezza del piè di pagina dipende da quante informazioni deve contenere;

  • Ricordati di rimanere coerente con il tuo marchio in tutte le newsletter. Applica un singolo font all'intera newsletter. I banner sono un'eccezione. Se le tue newsletter sono scritte in modo umoristico, allora anche il tuo piè di pagina può essere divertente;

Stripo-Footer-Be-Fun-WYR

  • Ricordati sempre di aggiungere i link appropriati a tutti i pulsanti e le icone nei piè di pagina.

Per tua comodità, puoi salvare un piè di pagina nella tua libreria personale, poi trasferirlo nei tuoi nuovi modelli ogni volta che crei una nuova campagna.

Tutti i modelli di newsletter HTML realizzati con Stripo, contengono già tutti i campi necessari per inserire le informazioni e le icone dei social network più usati. Dovrai solo sostituire i nostri link con i tuoi e lavorare con i font.

Ti auguro buona fortuna!

Potresti essere interessato a

indietro avanti
banner9
06 giugno · 15 minuti letti
I 10 migliori generatori di modelli di e-mail per il 2022

Tutti i generatori di modelli di e-mail vi sembrano uguali? Siete confusi su quale scegliere per le vostre campagne, vero? Non c'è da stupirsi, visto che ce ne sono così tanti. Faremo un'indagine sui generatori più popolari per trovare le loro caratteristiche distintive e aiutarvi a trovare il miglior creatore di e-mail HTML per le vostre esigenze attuali. Proverò a creare un modello in tutti questi editor con gli stessi file multimediali per vedere se tali realizzatori sono diversi l’uno...

Design Marketing Modelli
24 maggio · 18 minuti letti
I migliori caratteri per e-mail: suggerimenti e trucchetti per l'utilizzo

Una delle preoccupazioni maggiori durante il processo di realizzazione di una email è la scelta del carattere giusto. Dimensione, colore, forma, spaziatura... Conta tutto? Sì, ma una delle cose fondamentali è quella di scegliere un carattere leggibile. In questo post, ti mostreremo come scegliere il carattere più professionale per le tue email. Progettate email eleganti con Stripo in pochissimo tempo grazie ai nostri modelli precostituiti Sfoglia   Caratteri nelle e-mail HTML: regole generali da seguire Ci sono tre regole di...

Design Modelli
Greatest Examples of GIF animations in Emails_Cover Image
27 ottobre 2021 · 10 minuti letti
16 Ottimi Esempi di Animazione GIF nelle Email

Le GIF nelle email sono di grande utilità se si vuole mostrare il proprio prodotto, attirare l'attenzione degli utenti su determinati elementi o semplicemente decorare leggermente il tuo testo. In questo articolo, ti mostriamo alcuni dei migliori esempi di animazione gif nelle email. Esempi di Animazioni GIF nelle email Ecco una raccolta dei migliori esempi con GIF nelle email. Ogni GIF svolge la sua missione. 1. Adidas (Fonte: email da Adidas) Adidas ha utilizzato le animazioni nelle email per mostrare...

Design Marketing
08 aprile 2021 · 17 minuti letti
14 migliori esempi di design di firme e-mail

Una buona firma email ci aiuta a costruire il nostro business e a fare una buona impressione sui clienti. Poiché questo è l'ultimo elemento che le persone vedono nelle e-mail, dovremmo rendere le nostre firme personali creative e memorabili. Esaminiamo i migliori esempi di firma e-mail e il loro uso appropriato nelle e-mail e nei modelli di newsletter per email. Va detto che tutte le tipologie di aziende richiedono firme email professionali con informazioni di contatto dettagliate. Usa questo modello...

Design Marketing Modelli
Rimani sempre informato sulle ultime notizie, alle guide, agli articoli e alle tecniche relativi all'email marketing