guide-to-christmas-email-marketing-with-ideas-and-examples
07 dicembre 2023

La campagna di Natale perfetta: una guida per soddisfare le aspettative dei tuoi clienti

Crea facilmente email per le festività natalizie
Sommario
  1. Cosa si aspettano i clienti?
  2. Idee per l'email marketing natalizio
  3. Il momento migliore per inviare le tue email di Natale
  4. Riassumendo
1.
Cosa si aspettano i clienti?

Sei sicuro di avere un quadro preciso di cosa si aspettano i tuoi clienti per le festività natalizie?

Molto spesso, le aspettative dei clienti riguardo alle email festive non corrispondono a ciò che ricevono. E questo causa delle basse conversioni. Come possiamo garantire che il potenziale delle festività natalizie non venga sepolto sotto un cumulo di neve di email non aperte?

La chiave sta nel colmare il divario tra aspettative e offerte. Puoi creare campagne più efficaci allineandoti alle preferenze dei clienti, utilizzando creatività e offerte personalizzate. Questo approccio non solo migliora l’esperienza del cliente, ma migliora anche il coinvolgimento e la fidelizzazione, rendendo le festività natalizie gratificanti per entrambe le parti. Nei prossimi passi esploreremo le strategie per raggiungere questa armonia, garantendo un Natale gioioso e prospero per tutti.

Cosa si aspettano i clienti?

Abbiamo studiato i dati sulle aspettative dei clienti provenienti da risorse come National Retail Federation, Statista, Shippo, Forbes Advisor, Altavia Watch e siamo felici di condividere i nostri risultati per aiutarti a creare una campagna natalizia efficace:

  • il 50% dei consumatori statunitensi inizia a fare acquisti natalizi ad Ottobre o prima, il 40% a Novembre, il 10% a Dicembre e solo l’1% continua a fare acquisti dopo le festività;
  • il 40% dei consumatori britannici ha iniziato a fare acquisti prima di Ottobre, con il 15% che ha iniziato anche prima;
  • in Francia, i primi ad anticipare gli acquisti rappresentano il 35% dei consumatori;
  • in Italia, gli acquisti anticipati rappresentano il 22%;
  • i preparativi per il Natale in Australia, nonostante la stagione calda, sono simili a quelli di altri paesi. Nel 2023, oltre il 45% degli acquirenti australiani ha iniziato lo shopping natalizio ad Ottobre e Novembre;
  • il 43% dei consumatori statunitensi ha preferito principalmente lo shopping online, il tasso più alto a livello globale; Al contrario, un numero maggiore di consumatori in Austria, Finlandia e Nuova Zelanda ha preferito i negozi fisici;
  • regno Unito, Germania e Francia sono i leader in termini di vendite natalizie previste nel 2023 in Europa;
  • il 62% dei consumatori non acquisterà presso un rivenditore senza spedizione gratuita. Il 47% è pronto ad aggiungere qualche articolo in più al carrello se necessario per la consegna gratuita;
  • il 38% dei consumatori americani prevede di spendere fino a 1.000$ in regali natalizi. E alcuni di loro sono pronti a spendere circa 255$ in decorazioni;
  • in Canada, i consumatori hanno speso 1.308C$ in regali, 616C$ in decorazioni e 451C$ in cibo nel 2022;
  • oltre il 50% degli australiani ha optato per vestiti, scarpe e accessori come regali, mentre circa il 38% ha pianificato di acquistare buoni regalo;
  • nonostante il fatto che in Scandinavia, il tempo con la famiglia è valutato più dei regali, le persone spendono ancora 1.000$  per le feste natalizie, inclusi 600$ in regali. Uno dei regali più apprezzati è il calendario dell'Avvento;
  • i regali più desiderati nel 2023: 55% carte regalo, 49% abbigliamento e accessori, 28% libri e altri prodotti multimediali, 25% articoli per la cura e la bellezza della persona, 23% elettronica, 23% arredamento, 22% gioielli.

Regali popolari

(Fonte: NRF)

Stripo ha anche condotto un proprio sondaggio. Abbiamo chiesto a 1.260 persone in Nord America ed Europa quali sono le loro aspettative per il Natale. Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato! Ecco i risultati:

  1. Preferenze contenuti: La maggior parte degli abbonati (70%) preferisce le email che offrono sconti o bonus. Al 15% piace ricevere biglietti d'auguri sinceri, al 10% piacciono i giochi interattivi e solo il 5% è interessato a recensioni annuali personali, come i riepiloghi degli acquisti o l'utilizzo delle app.
  2. Corrispondenza con le email attuali: Oltre la metà (54,5%) ritiene che le attuali email relative alle festività corrispondano alle proprie preferenze. Tuttavia, il 45,5% ritiene che le email ricevute non siano in linea con il contenuto desiderato, indicando una lacuna nel soddisfare le aspettative degli abbonati.
  3. Il momento migliore per inviare le email di Natale: La maggior parte degli intervistati (54,5%) preferisce ricevere le email festive nel fine settimana prima delle festività, poiché non leggono i messaggi il giorno di Natale stesso. Circa il 31,8% preferisce riceverle con qualche settimana di anticipo per prepararsi anticipatamente, mentre solo il 13,6% li desidera il giorno di Natale.
  4. Numero di email: Il 59,1% preferisce ricevere una sola email, valorizzando la semplicità. Il 40,9%, invece, preferisce una serie di 2-3 email nelle due settimane prima di Natale per evitare di perderle.
  5. Importanza del design delle email festive: Un significativo 91,3% ritiene che il design dell’email sia importante, indicando che le email accattivanti e ben progettate hanno maggiori probabilità di coinvolgere i destinatari. Solo l'8,7% ritiene che il design non sia importante.

Nel complesso, il sondaggio indica la necessità di campagne email festive mirate, tempestive e visivamente accattivanti per soddisfare le preferenze degli abbonati. Può trattarsi di un singolo messaggio o di una breve serie di email prima della festività.

Idee per l'email marketing natalizio

In questa sezione condivideremo suggerimenti su come rendere efficaci le tue email e idee su ciò che i tuoi clienti vogliono veramente vedere quando aprono la tua newsletter degli auguri natalizi.

1. Informa i clienti delle opportunità offerte durante le festività natalizie

Informa sui termini di consegna ed metti in evidenza l’offerta della "Spedizione gratuita". Se questa spesa è eccessiva, puoi lanciare una speciale promozione per un giorno di spedizione gratuita a tempo limitato alla vigilia delle festività per invogliare i clienti a effettuare acquisti dell'ultimo minuto.

Email di Buon Natale _ Spedizione gratuita

(Fonte: Email da Ameri Mark)

Come presentare la spedizione gratuita nel migliore dei modi:

  • nell'intestazione nascosta;
  • nell'intestazione dell'email;
  • con un banner speciale.

Non dimenticare di specificare i termini e le condizioni di consegna

Durante le festività natalizie, i marchi e gli operatori di marketing dovrebbero comunicare chiaramente i tempi di consegna degli acquisti, considerando l’aumento del carico di lavoro dei servizi postali e di consegna. Ciò aiuta a garantire la soddisfazione del cliente rispettando i tempi di consegna dei loro ordini.

Idee per le email di Natale _ Date di consegna

(Fonte: Email da Adidas)

I timer potrebbero essere di grande utilità in questo caso. Con il loro aiuto, puoi far sapere ai clienti quanti giorni hanno per ordinare gli articoli in modo tale che arrivino in tempo per Natale.

Ti potrebbe interessare anche

how-to-add-a-countdown-timer-in-your-emailCome aggiungere un timer per il countdown nella tua email

Un'altra idea: sorprendi i tuoi clienti vestendo il personale delle consegne da Babbo Natale o dai suoi elfi durante le consegne in città!

Imposta il tuo orario di lavoro

Non importa se gestisci un'attività online o offline, i clienti devono sapere quando il tuo negozio è aperto.

Idee per l'email marketing di Natale _ Orario di lavoro

(Fonte: Email da Kittery Trading Post)

Questo non è facoltativo, è un must. Soprattutto se non lavori durante le festività.

2. Parlare delle offerte speciali durante le festività natalizie

I clienti si aspettano sconti natalizi, quindi non ignoreremo questo argomento.

Campagne e-mail di Natale _ Tagliare fortemente i prezzi

(Fonte: Email da Crello)

Rendi felici i clienti che acquistano con largo anticipo

Lancia offerte speciali ad Ottobre (o anche prima) per chi inizia a fare acquisti in anticipo. Personalizza le tue prime promozioni di acquisto per diversi paesi, tenendo conto delle statistiche che abbiamo fornito sopra.

Se hai perso questa occasione, non preoccuparti, ci sono ancora tante altre festività in arrivo! E tieni in considerazione i nostri consigli l'anno prossimo.

Come promuovere gli sconti:

  • fai offerte regolari;
  • fornisci un rapporto di acquisto e concedi uno sconto in base all'importo speso. Ad esempio, "nel 2023 hai speso [...], quindi il tuo sconto aggiuntivo su tutti i prodotti è del 20%! Se l'anno prossimo effettuerai acquisti per lo stesso importo, il tuo sconto personale sarà [...]";
  • vinci uno sconto giocando;
  • offri un elenco conveniente di opzioni regalo.

3. Intrattieni i clienti con interattività e gamification

Durante le festività natalizie tendiamo a rilassarci, intrattenerci e divertirci.

Questo è quando la gamification nelle email aiuta. Ad esempio, potresti semplicemente lasciare che i tuoi clienti si divertano o chiedere loro di "vincere" il loro premio o sconto, a seconda della tua attività.

Puoi creare un gioco simile qui. Per suggerimenti più dettagliati sulla gamification, utilizza il nostro eBook.

Un'altra buona idea per intrattenere i tuoi clienti a Natale sono i calendari dell'Avvento! Dopotutto, offrono molto più del semplice cioccolato; puoi trovare anche altri prodotti come i cosmetici. Anche un calendario digitale consegnato tramite una serie di email è un'idea fantastica.

4. Utilizza contenuti in tempo reale per fornire ai clienti numeri reali

Promozione di un'edizione limitata? Cosa dovresti fare per evitare che gli utenti rimangano delusi da te quando finisci un prodotto che hai già promosso nella tua email di Natale e loro sono disposti ad acquistare?

Idee per campagne e-mail di Natale _ Contenuti in tempo reale nelle e-mail

(Fonte: Email from Vermont Teddy Bear)

C'è una via d'uscita: utilizzare i contenuti in tempo reale nelle email. Come? Collega la tua email a Google Spreadsheets. E una volta esaurito un determinato articolo, potrai avvisare gli utenti nella stessa email semplicemente apportando modifiche in Google Sheets.

I nuovi utenti che aprono questa email vedranno informazioni aggiornate: qualcosa come "ESAURITO".

5. Offri buoni regalo come regalo perfetto

Evidenzia le opzioni del buono regalo nelle tue email. Promuovi la facilità di acquisto e invio di buoni regalo.

Secondo i l NRF, 3 dei 10 migliori buoni regalo che i clienti intendono regalare riguardano ristoranti, caffetterie e consegne di cibo. Quindi, se operi in un settore correlato, non dimenticare di offrire questa opzione ai tuoi clienti.

Sarebbe meraviglioso se la carta regalo presentasse un design festivo e fosse personalizzata per il destinatario. Quindi tienilo a mente.

E-mail di Natale _ Progettazione di cartoline regalo

(Fonte: Email da Brighton)

Una delle soluzioni di design brillanti, soprattutto per le promozioni dell'ultimo minuto.

6. Fai un resoconto dell'anno/Condividi i tuoi piani per il prossimo anno

Ricorda ai tuoi clienti i momenti trascorsi insieme. Prima di tutto, sapranno che segui il loro successo, in secondo luogo, potresti ricordare loro quanto sei stato utile e di supporto durante tutto l'anno. Questa è una delle migliori idee per newsletter aziendali di Natale per servizi di consulenza e legali e per prodotti SaaS.

I tuoi iscritti potrebbero voler condividere queste informazioni con i loro amici. Assicurati di aggiungere il pulsante “Condividi” alle tue newsletter di Natale.

Potresti anche vantarti dei risultati ottenuti dal tuo marchio in modo che i clienti sappiano che hanno a che fare con un'azienda ambiziosa.

Per quanto riguarda la condivisione dei tuoi piani per il prossimo anno, è ragionevole farlo se i tuoi piani sono grandi. Le persone adoreranno sapere cosa stai facendo e cosa possono aspettarsi da te il prossimo anno.

7. Invia biglietti di auguri sinceri

Nel sondaggio di Stripo, la maggioranza ha scelto informazioni sugli sconti, ma ciò non significa che non vorrebbe ricevere anche un saluto. Dopotutto, è fantastico quando costruisci una connessione amichevole con i tuoi clienti.

Ecco alcune opzioni per tale email:

  • biglietto natalizio;
  • una foto o un videomessaggio dal tuo team;
  • una email firmata dal CEO.

Idee per la newsletter di Natale _ Mostra la tua gratitudine ai clienti

(Fonte: Email da French Connection)

Non dimenticare la personalizzazione rivolgendoti personalmente al lettore. Invia questa email prima della vigilia di Natale, diciamo la mattina presto del 24 Dicembre, poiché è probabile che le persone non leggano le tue email la vigilia di Natale e il giorno di Natale: questo è il momento della famiglia.

Squadra del Brighton

(Fonte: Email da Brighton)

8. Usa un design festivo per la tua email

Secondo il sondaggio di Stripo, il design festivo è importante. Anche solo un paio di parole affettuose e simboli natalizi saranno sufficienti per creare un'atmosfera festosa nella tua email. Ecco come farlo:

  • rendi la tua email interamente a tema natalizio (neve e fiocchi di neve non funzioneranno per l'Australia e l'emisfero australe, ma puoi vestire Babbo Natale con occhiali da sole o pensare ad altri modi creativi);
  • decora solo pochi elementi: crea un banner festivo o un piè di pagina;
  • NON modificare il design dei trigger. Prima di tutto, ci vuole molto tempo e, in secondo luogo, dopo le festività potresti dimenticare e lasciare alcune email nel design delle festività. A Gennaio non sarà più rilevante.

Il momento migliore per inviare le tue email di Natale

Oggi è il momento giusto per iniziare i preparativi per le festività natalizie e contattare i nostri clienti le email di buon Natale.

Come abbiamo detto prima, il periodo dello shopping natalizio inizia presto e il 25 Dicembre la maggior parte delle persone aprirà i regali sotto l’albero di Natale, non nelle email.

Da Ottobre si possono iniziare a fare offerte senza riferimento al Natale. E a Dicembre puoi iniziare a inviare newsletter festive.

Il momento ottimale per inviare:

  • se si tratta di una singola email, inviatela il fine settimana prima di Natale;
  • se si tratta di una serie di email, inizia un paio di settimane prima delle festività.

Questi consigli valgono anche per l’e-commerce, se gestisci un’agenzia di viaggi è meglio iniziare in estate.

Universal Orlando Resort

(Fonte: Email da Universal Orlando Resort)

Riassumendo

Ci auguriamo che queste idee per le tue campagne natalizie ti fungano da ispirazione. Non appena le festività natalizie saranno finite, analizzeremo le nostre caselle di posta, chiederemo agli esperti di marketing cosa hanno inviato quest'anno e quali sono stati i risultati. Quindi rimani sintonizzato per le "aspettative vs realtà, parte 2" in corso nel 2024!

Ti resta poco tempo per i preparativi natalizi? Stripo è qui per aiutarti con il nostro editor di email con tantissimi modelli predefiniti!

Crea facilmente email per le festività natalizie
Questo articolo è stato utile?
Tell us your thoughts
Grazie per il tuo feedback!
0 commenti
Tipo
Settore
Stagioni
Integrazione
Editor Stripo
Semplifica il processo di realizzazione delle email.
Plugin Stripo
Integra l'editor drag-n-drop di Stripo nella tua applicazione web
Ordina un modello personalizzato
Il nostro team può progettarlo e programmarlo per te. Ti basta compilare il brief, e ti risponderemo al più presto.

Editor Stripo

Per i team di email marketing e i creatori di email individuali.

Plugin Stripo

Per i prodotti che potrebbero beneficiare di un generatore di email white-label integrato.